Come Fissare l’Acciaio Inox? La Giunzione

Posted on
giunzione

L’acciaio inossidabile può essere fissato (oppure unito) ad altri materiali grazie a tecniche tradizionali. Alcuni esempi sono: la saldatura, la brasatura, l’incollaggio e la giunzione meccanica. E, proprio quest’ultima, sarà l’argomento di questo post.


Come scegliere la tecnica migliore?

La scelta del metodo più appropriato da utilizzare dipende da tanti fattori. Quali?

  • dal tipo di applicazione
  • dall’ambiente di lavoro
  • dalla resistenza richiesta
  • dalla finitura dell’acciaio inossidabile.
La giunzione meccanica. Quale utilizzare?

Nelle applicazioni in cui è preferibile optare per una giunzione meccanica è possibile l’utilizzo di diversidispositivi di fissaggio, realizzati con differenti tipi di acciai inossidabili. Ma quali sono?

  • prigionieri916EDFBEC08DC54B9382667D43455FAF.jpg
  • viti
  • bulloni
  • rondelle
  • rivetti
  • perni
Dispositivi di fissaggio. Quando utilizzarli?

Quando la giunzione è soggetta a umidità è consigliabile che il tipo di materiale del dispositivo di fissaggio abbia almeno una qualità equivalente a quella dell’acciaio inossidabile che deve essere unito. Eventuali materiali diversi (se utilizzati) dovrebbero essere separati dall’acciaio inossidabile con rondelle e boccole non metalliche.

I prigionieri, saldati sul retro della lamiera, vengono spesso utilizzati per fissare pannelli di acciaio inossidabili a una sottostruttura. Questo tipo di giunzione può essere utilizzata quando la lamiera ha uno spessore minimo di 1 mm. La saldatura dei prigionieri non richiede alcuna rifinitura e non risulta visibile sulla parte esterna. Tuttavia, quando lo spessore dei materiali è particolarmente ridotto, è necessario fare in modo che le giunzioni siano di testa, in quanto un eccessivo serraggio può provocare deformazioni sul fronte in vista.

 


Registrati sul nostro web shop.

Scopri tutti i nostri sistemi di fissaggio in acciaio inossidabile AISI 304 e AISI 316.  Troverai disponibilità e prezzi sempre aggiornati.

Clicca qui
WordPress Theme by RichWP