Accessori Nautici – Moschettoni in Acciaio Inox AISI 316

Posted on
accessori nautici

Nel post precedente abbiamo parlato in maniera approfondita delle caratteristiche tecniche di uno tra gli accessori nautici più utilizzati: i moschettoni. Oltre a qualche accenno alla loro storia e ai loro settori di utilizzo. In questo post, invece, parleremo nello specifico delle diverse tipologie. 


Moschettoni in AISI 316: quali tipologie?

La forma dei moschettoni cambia a seconda del loro utilizzo.

Di seguito alcuni tipi:

  • Moschettone “da pompiere”
    • Classica forma a pera
    • Facilmente agganciabile e apribile
    • Utile per assicurare: imbracature, cime sulle draglie oppure anelli dei gommoni ecc..
  • Moschettone con chiusura senza sporgenza (lo trovi qui – art. 8001)made_in_italy.png
    • Made in Italy
    • Non crea impigli e non rovina la cima o la fune quando si sgancia
  • Moschettone con anello
    • Per limitare il movimento dei corpi agganciati (es. funi, grilli, tenditori, terminali ecc..)
  • Moschettone con ghiera di sicurezza
    • La ghiera impedisce l’apertura accidentale

E ancora..

  • Moschettone con apertura trasversale
    • Per aumentare la larghezza del passaggio
  • Moschettone asimmetrico
    • Che permette il collegamento di più elementi
  • Moschettone a molla
    • Per uno sgancio-aggancio rapido
  • Moschettone per uso nautico
    • Per drizza² o spinnaker¹
    • Con apertura rapida
    • Si apre completamente per liberare istantaneamente la cima (o il cavo) trattenuto
  • Moschettone per sci nauticoscia_nautico.png
    • Permette al pilota del motoscafo di sganciare lo sciatore
  • Moschettone girevole
    • Con apertura a scatto (o a pistone)
    • Utilizzato per immersioni

new.jpg

  • Moschettone porta chiavi
    • Per l’aggancio agli anelli a “D” del GAV³

¹Lo spinnaker (o fiocco pallone) è una vela triangolare ausiliaria che viene issata quando l’andatura della barca è “portante”. Cioè quando il vento colpisce la barca di poppa.

²Nella terminologia nautica ed in particolare in quella della vela la drizza è una cima (o cavo) in fibra naturale, sintetica o metallica. Viene utilizzata per issare vele, o bandiere, o alberi orizzontali (pennoni).

³Giubbotto ad assetto variabile (GAV) utilizzato per le immersioni subacquee.


Scopri i nostri accessori nautici. I nuovi moschettoni in acciaio inossidabile.

Scopri le disponibilità e i prezzi in tempo reale. Gli sconti online dedicati ai clienti business sono davvero convenienti. Prova il nostro web shop!

Clicca qui
WordPress Theme by RichWP