Norma ISO 3506 – Contenuto di Carbonio nell’Acciaio Inox

Posted on

Oggi vogliamo parlare della norma ISO 3506 – 2009. In particolare dell’estratto che tratta il tasso di carbonio possibile nell’acciaio inossidabile austenitico A4.


La norma DIN EN ISO 3506-1:2009.

Di seguito trovate la tabella 1 dove vengono esplicitate le composizioni chimiche di tutti i gruppi di acciai. Quello che prenderemo in considerazione noi oggi è l’austenitico A4. Qui possiamo vedere che il grado di carbonio contenuto in questo acciaio è 0,08.

Oltre nella tabella 1 – al punto “g”, anche nella tabella B.1 viene esplicitato che per gli acciai con struttura ferritico-austenitica il contenuto massimo di carbonio è lo 0,03.

La tabella 1 – punto “i” (vedi Tabella 1).

Ma un produttore può aggiungere lo 0.008% di carbonio facendo sì che il materiale prodotto rimanga a norma?

Nella tabella precedente, viene specificato che, “a discrezione del produttore, il carbonio contenuto può essere superiore ove necessario per ottenere specifiche proprietà meccaniche sui diametri maggiori, ma non deve superare lo 0.12% per gli acciai austenitici.”

Cosa ne deduciamo quindi?

Quindi, il produttore può aggiungere lo 0.008% di carbonio su un diametro 16 mm (barra 2 mt). Restando il materiale perfettamente a norma.


Scopri le disponibilità, i prezzi e gli sconti dei nostri articoli di bulloneria. Vieni nel nostro web shop! Registrarsi è facile. Contattaci e potrai inserire i tuoi ordini online solo utilizzando i tuoi codici articolo. Grazie alla nostra opzione Fast Order!

Clicca qui
WordPress Theme by RichWP