Vite Torx o Vite a Croce – Sono la Stessa Cosa?

Posted on
vite torx

Spesso chiamata “vite a sei punte” o vite a stella, la vite Torx viene frequentemente confusa con la vite a croce. Come evitare di sbagliare?


TORX: un marchio registrato.

La Torx è una specifica tipologia di testa di vite caratterizzata principalmente da un incavo a forma di stella a sei punte. Questo marchio è stato registrato e sviluppato dalla Camcar LLC di Acument Global Technologies (ex Camcar Textron). Oggi questa tipologia di vite ora è standardizzata secondo i termini delle convenzioni ISO 10664: vite impronta esalobata (TX)

Viti TX: dove utilizzarle?

Inizialmente, queste viti erano impiegate nell’ambito industriale. Infatti, venivano utilizzate insieme ai cacciavite dinamometrici a serraggio limitato, necessari per dosare esattamente la forza che si deve impiegare. Oggi, sempre più spesso, le troviamo impiegate con tutti i tipi di materiale: legno, lamiere, serraggio vite-dado, ecc..

Vite a croce e vite Torx a confronto.

Molte sono le differenze tecniche tra le viti a croce e le viti Torx.

Nella tabella 1 qui di seguito né riportiamo alcune:

VITI A CROCE VITI TX
Il giravite esce quando viene applicata molta forza (impronta tipo H Philips) Impedisce che il giravite esca dalla testa della vite quando si applica molta forza
Serraggio limitato Per il loro disegno, possono essere più strette rispetto alle viti a croce
Limita la vita degli utensili e delle viti stesse Lo strumento avvitatore non perde mai il contatto con la vite
Costituisce una fonte di pericolo perdendo contatto con la vite. Permette di applicare un momento meccanico o coppia costante e controllato.

(Tab.1)


Scopri tutte le nostre viti con impronta esalobata TX!

Vieni nel nostro webshop. Registrati e scopri le disponibilità in tempo reale del nostri prodotti in acciaio inossidabile.

Clicca qui
WordPress Theme by RichWP