Produzione di Bulloneria – Quali Sono i Processi Tecnologici?

Posted on

La bulloneria può essere prodotta attraverso tre procedimenti tecnologici di base. Scopriamo insieme quali..


Quali sono i procedimenti?

Come detto in precedenza ci sono tre diversi procedimenti tecnologici per la produzione di bulloneria:

  • Da asportazione di truciolo (piccoli lotti di viti)
  • Per deformazione plastica a caldo (per diametri più grandi)
  • Per deformazione plastica a freddo (per i diametri più piccoli)

Ma vediamoli nel particolare!

Procedimento per asportazione di truciolo.

Questo tipo di procedimento parte da barre, poi lavorate su torni automatici. Questo al fine di ottenere piccole serie o minuterie di forme particolari. Non sempre, però, viene rispettata questa suddivisione schematica in riferimento ai procedimenti tecnologici. Infatti, in alcune produzioni sono necessari procedimenti misti.

Procedimento per deformazione plastica a caldo.

Questo procedimento ha il suo campo di applicazione mediante elettroricalcatrici. In particolar modo, in presenza di bulloneria di grosse dimensioni.

 

Procedimento per deformazione plastica a freddo.

Ultimo ma non  meno importante, il procedimento per deformazione plastica a freddo. Il più utilizzato (almeno fino al diametro di 30 mm) per il filo di acciaio in rotoli su presse automatiche. Ma perché è il più usato? Rispetto agli altri due procedimenti, presenta molti vantaggi sia tecnici che economici. Quali?

  • massima produzione oraria
  • minimo consumo di materia prima
  • migliori qualità dimensionali sul prodotto finito
  • migliori caratteristiche meccaniche sul prodotto finito

 


Scopri le disponibilità, i prezzi e gli sconti sui nostri articoli di bulloneria in acciaio inox AISI 304 e AISI 316. Vieni nel nostro web shop! Registrarsi è facile.

Clicca qui
WordPress Theme by RichWP