Inserti per Avvitatori (Bit) – Perché Sceglierli in Cromo Vanadio?

Posted on
inserti per avvitatori

Questo mese abbiamo aggiunto in gamma gli inserti stella a 6 punte TX (detti anche bit) in Cromo Vanadio, detti anche inserti per avvitatori. Ma perché acquistarli in questo materiale specifico?


Inserti per avvitatori – A cosa servono?

Questi inserti sono di fatto delle punte per avvitatori e la loro applicazione, in concreto, risulta l’avvitamento delle viti. Ma qual è il tipo di impronta degli inserti per avvitare? Le viti a stella consentono un’ottima presa (per esempio le comuni viti per terrazze) e sono ottimali per le operazioni di avvitatura. Gli inserti per avvitatori possono essere utilizzati, anche, in catene di montaggio che utilizzano avvitatori automatici. Le dimensioni più comuni per gli inserti sono: T10, T15, T20, T25, T30, T40.

Cromo Vanadio. Cos’è?

Il Vanadio fa parte del gruppo del Cromo e conferisce agli acciai un’estrema durezza, anche a elevate temperature. Questo materiale viene utilizzato, infatti, per costruire utensili da tornio (es. fresa, trapano ecc..) e non solo. Ecco qualche informazione in più:

  • Designazione SAE: 61xx
  • Composizione:
  • Cr 0,60% oppure 0,80% oppure 0,95%
  • V 0,10% oppure 0,15% minimo
Inserti per avvitatori in Cromo Vanadio. Perché sceglierli?

Come si evince dai paragrafi precedenti, l’acciaio al Cromo Vanadio è estremamente resistente. Scegliere degli inserti (bit) in questo materiale significa, così, la diminuzione dell’usura degli inserti stessi. E’ necessario scegliere degli inserti di qualità che corrispondono per tipo e misura all’impronta delle viti. Da non dimenticare la qualità delle viti che si andranno ad utilizzare.


Vieni nel nostro web shop e scopri i prezzi imbattibili sui nostri inserti in cromo vanadio. Su richiesta:

  • Altre misure
  • Altre forme (non solo per importa TX)
Clicca qui

Vuoi saperne di più su altri prodotti di viteria? Continua a leggere qui.

 

WordPress Theme by RichWP