Esecuzione Filettature – Le Filiere

Posted on

Oggi vogliamo parlare ancora dell’esecuzione delle filettature. Dopo i maschi e i giramaschi, vogliamo trattare l’argomento filiere.


Filiere: a cosa servono?

Le filiere consentono l’esecuzione di una filettatura su una barra cilindrica con diametro corrispondente a quello nominale del filetto che si vuole realizzare.

Filiere: come sono?

 

Le filiere sono costituite da un piccolo cilindro. Questo è dotato di fori ed è munito internamente di un determinato numero di pettini radiali e separati da delle scanalature circolari. Queste ultime consentono di evacuare i trucioli.

 

Quali possono essere gli inconvenienti?

Ma quali possono essere gli inconvenienti? I taglienti all’imbocco della filiera sostengono uno sforzo intenso di avanzamento. Quindi si possono avere delle deformazioni nella filettatura del pezzo.

La qualità della superficie sarà, quindi, mediocre. Inoltre, alla fine della lavorazione si potrebbero riscontrare problemi nello svitamento della filiera dal pezzo.

 

 

Filiere a scatto.

Le filiere a scatto (dette anche teste a filettare) sono i pettini della filiera si allontanano radialmente al temine della lavorazione. Così si evita l’operazione di svitamento.


Visita il nostro web shop. Scopri tutti i nostri prodotti in acciaio inox. Registrati al sito e potrai vedere le disponibilità, i prezzi e gli sconti a te dedicati. Cosa aspetti?

Clicca qui
WordPress Theme by RichWP