Acciaio Inox e la Corrosione Microbiologica (MIC). Come Prevenirla?

Posted on

Cos’è nello specifico la corrosione microbiologica (in breve MIC)? E’ un tipo di corrosione che colpisce i metalli causata dall’azione di differenti microorganismi. Questi intervengono, direttamente o indirettamente (attraverso sostanze autoprodotte dal proprio metabolismo), nell’innesco o nell’evoluzione del fenomeno stesso.


E per gli acciai inossidabili?

La corrosione microbiologica che si verifica negli acciai inossidabili è da considerarsi localizzata. Ma quali sono le sue caratteristiche peculiari?

  • Caratteristiche morfologiche:

             – della vaiolatura da cloro (depassivazione locale del film protettivo)
             – della corrosione interstiziale

  • Presenza di depositi clorati facilmente deformabili
  • Avanzamento rapido della penetrazione.

Come identificare la presenza della MIC?

Per confermare la presenza della MIC è necessario verificare la considerevole presenza di una specie microbiologica aggressiva. Dopo aver proceduto ad escludere altri possibili meccanismi di corrosione.

Ma come si manifesta localmente la MIC? Con:

  • Larghe cavità sotto la superficie (vicino a zone saldate)
  • Ampie cavità aperte in fessure (giunzioni)

Come prevenire la corrosione microbiologica?

Ma come possiamo prevenire questo tipo di corrosione? Svuotando e asciugando immediatamente il materiale di acciaio inossidabile dopo una prova idraulica. Oppure dopo una procedura di rodaggio.

Purtroppo, sui codici di fabbricazione e sulle norme questo tipo di procedure non vengono esplicitate in alcun modo.  


Vieni nel nostro web shop Inoxmare e controlla prezzi e disponibilità dei nostri articoli in acciaio inox! Oltre 20.000 articoli tra bulloneria, raccorderia, accessori per la nautica e per il solare tra cui scegliere.

Clicca qui
WordPress Theme by RichWP